Juan Uran - Accademia Italiana Massaggi

Nato a Buenos Aires, ha frequentato la scuola di Massoterapia a Bergamo presso l’istituto Synapsy Leonardo Da Vinci conseguendo il titolo di Massaggiatore e Capo Bagnino degli stabilimenti idroterapici.

Ha eseguito il tirocinio presso l’HISO (Centro di terapia fisica riabilitativa e sportiva) di Maurizio Gilardi, completando il percorso pratico nello studio Gyrotonic di Catia Rizzello, massoterapista del teatro alla Scala. Ha frequentato un corso di aggiornamento sulle tecniche del massaggio miofasciale con il fisioterapista Carlo Pellegrini.

REFERENTE PER I CORSI

                                                         

Massaggio Base - 1° Livello

Il corso spiega le tecniche base per poter massaggiare un corpo e rappresenta il primo passo del percorso di un massaggiatore nel mondo del massaggio. Il corso prevede una sezione teorica per comprendere gli elementi di base del massaggio, quali la figura del Massaggiatore, la preparazione della mano, i prodotti lubrificanti, le attrezzature e il luogo di lavoro, la preparazione del cliente, la posizione del terapista, le principali applicazioni del massaggio, le precauzioni e controindicazioni generali. Nella sezione pratica sarà possibile imparare le tecniche base del massaggio, quali sfioramento, sfregamento, frizione, la teoria delle manovre del massaggio, la direzione di spinta del massaggio, i punti di scarico e le sequenze di massaggio locale (massaggio di testa-viso, tratto cervicale, massaggio di schiena e anche, massaggio del torace, massaggio dell’addome, massaggio dell’arto superiore, massaggio dell’arto inferiore).

 

Massaggio Base - 2° Livello

Questo corso rappresenta il secondo step del percorso per diventare un massaggiatore in grado di gestire a 360° le esigenze del cliente. Con questo corso si accede alla conoscenza di tecniche di massaggio avanzate come l’impastamento, la pressione, la percussione e la vibrazione, e alla realizzazione di sequenze di massaggio avanzate. Il corso prevede una sezione teorica dedicata allo studio del bilancio analitico del tessuto cutaneo e sottocutaneo, osseo, muscolo-tendineo e articolare.

 

Massaggio Decontratturante

Il corso è suddiviso in una parte teorica e una pratica, per imparare la storia, le origini e le tecniche del massaggio decontratturante. Durante la sezione teorica vengono approfonditi gli aspetti legati a anatomia e fisiologia della contrattura, come riconoscere le contratture, la differenza tra contrattura acuta e cronica, come impostare un massaggio decontratturante, quali sono i benefici e le controindicazioni delle tecniche del massaggio decontratturante. La sezione pratica è dedicata all’esecuzione delle tecniche che caratterizzano questo massaggio: sfioramenti e sfregamenti (iniziali su tutto il corpo e come manovre di collegamento), scollamento (skin rolling, scollamento in trazione, in contrapposizione), frizione (digitale, con le nocche, con il gomito), impastamento con spremitura e pressione (digitale, statica, dinamica).

 

Riflessologia Plantare

La riflessologia plantare è una tecnica antichissima di massaggio basata sull’analisi del rapporto esistente tra punti situati a livello cutaneo e organi interni distanti, dimostrando l’azione e l’influenza reciproche. Le zone riflesse sulla pianta del piede sono le più conosciute e sperimentate e la riflessologia plantare è oggi il trattamento più diffuso in Italia a cui si rivolgono più di dieci milioni di persone.

Nel corso di riflessologia plantare verranno spiegate la storia, le origini e tutte le zone del piede sulle quali sono riflesse specifiche zone del corpo e/o organi. Nelle sezioni pratiche del corso sarà possibile apprendere come la riflessologia induce e stimola i processi di autoguarigione del nostro corpo, riportando o potenziando l’equilibrio e il benessere.

 

Massaggio Sportivo

Nello sport il massaggio è un valido aiuto per migliorare le prestazioni, preparare le varie fasce muscolari a seconda del lavoro da svolgere, come post allenamento o performance e per prevenire contratture e stress agonistico. Il Corso Massaggio Sportivo può essere una buona occasione per fisioterapisti, osteopati, personal trainer o medici che vogliono ampliare le loro conoscenze in materia di terapia sportiva e come prevenzione e gestione degli infortuni. Per qualsiasi atleta che si rispetti, il massaggio sportivo può ritenersi fondamentale per la preparazione allo sforzo, allenando il tono muscolare grazie all'attivazione della microcircolazione sanguigna, sia per il recupero post prestazione grazie alla capacità di ridurre le tossine, sia all'azione benefica per la concentrazione e il rilassamento.